Ecco cosa ne penso della mia friggitrice senza olio

La frittura è ricca di grassi di olio e per friggere gli alimenti è risaputo che si utilizza proprio tanto olio e questo non è sempre tanto salutare.
Ma esiste un modo per friggere senza olio. Sembra assurdo eppure è così.

Per friggere senza olio basta utilizzare una friggitrice innovativa. Una friggitrice senza olio che non prevede l’immersione del cibo da friggere nell’olio caldo. Gli alimenti vengono invece inseriti in una vaschetta rotonda antiaderente e munita al centro di una pala che mescola gli alimenti per assicurare una cottura omogenea.
Il coperchio trasparente che chiude l’apparecchio permette di tenere sotto controllo in ogni momento la fase di frittura del cibo.
La cottura è assicurata dall’aria calda emessa al livello degli alimenti.
Lo scopo principale di questo tipo di friggitrice senza olio è quello di limitare le sostanze grasse della frittura. Quindi con l’uso di questa friggitrice si bada molto alla buona salute della persona. I grassi infatti sono limitati al 2,2%, secondo quanto sostengono i produttori.
Il tempo di cottura è analogo a quello di una friggitrice con olio. Forse il tempo di cottura di una friggitrice senza olio è di qualche minuto inferiore ad una friggitrice tradizionale.
Il consumo elettrico è sicuramente inferiore in una friggitrice senza olio ed essa è anche molto più facile da pulire perché i pezzi rimuovibili si lavano in lavastoviglie.
Inoltre è molto facile da usare e non prevede, prima della cottura vera e propria, fasi di preriscaldamento e termostato. Si accende e si frigge.
La friggitrice senza olio non emana in modo alcuno cattivi odori.

La friggitrice senza olio ha però ovviamente anche degli inconvenienti.
Le pareti dell’apparecchio, per esempio, possono diventare molto calde, per cui occorre fare attenzione.
Senza il cestello per sollevare il cibo cotto e fritto si deve fare attenzione a non toccare la vasca di cottura.
La friggitrice senza olio eliminerà pure i cattivi odori, ma fa un rumore assordante, talmente forte da coprire anche il suono che segnala la fine della cottura.
Il prezzo è decisamente più alto rispetto ad una friggitrice tradizionale.

E il gusto della frittura? Varia?
Ovviamente per i patiti di frittura, il cibo fritto con una friggitrice tradizionale non ha eguali.
Le patatine fritte con una friggitrice senza olio, per esempio, potrebbero risultare dorate e croccanti a dovere, ma troppo secche poco gustose e poco farinose.

Se ci tenete alla salute, comunque, la friggitrice senza olio – detta anche friggitrice ad aria – è ciò che fa per voi perché la salute vale tutto e supera in importanza perfino, talvolta, il sapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *