Archivi categoria: Shopping

rasoio elettrico radersi

Le innovazioni dei rasoi elettrici

Ormai il tempo della lametta, del pennello e della schiuma da barba è terminato: per l’uomo dinamico, sempre in fretta e furia, tra un appuntamento di lavoro e l’altro, esiste (per fortuna) il rasoio elettrico. Si tratta, in sostanza, di un metodo molto più veloce e indolore della classica lametta da barba, che richiede poco tempo per la rasatura: i modelli più sofisticati e di ultima generazione consentono di lavare il rasoio direttamente sotto l’acqua corrente, essendo perfettamente impermeabili.

Addirittura ci troviamo di fronte a una generazione di rasoi da barba con tanto di display LCD dove viene visualizzato lo stato di carica della batteria, il momento in cui bisognerà cambiare le testine, la rasatura e i giri del motore. Solitamente i rasoi elettrici funzionano sia a batteria che tramite cavo: nel primo caso, con un ciclo di ricarica completa di un’ora massimo, si ottiene un’autonomia ottima per rasarsi velocemente e accuratamente al mattino, per almeno una settimana.

La domanda cruciale è: scegliere un rasoio a testina o a lamina? I rasoi elettrici a testina sono formati da tre testine circolari con lame rotanti, mobili, snodate ed estremamente flessibili: si adattano alle linee naturali del volto, consentendo di radersi nel modo migliore possibile e soprattutto con estrema cura. I rasoi elettrici a lamina, invece, sono costituiti da una o più lame vibranti, poste sotto una lamina in grado di catturare i peli che verranno tagliati. In questo secondo caso si avrà sì una rasatura molto più veloce, ma anche un po’ più sprecisa. Quale sia il migliore rasoio elettrico in assoluto è impossibile dirlo: esistono uomini che preferiscono i rasoi elettrici a testina e uomini che preferiscono quelli a lamina, la scelta è molto personale.

Per quanto riguarda l’alimentazione, anche qui la scelta è molto personale: meglio rasoi alimentati con cavo elettrico o a batteria? Nel primo caso, dobbiamo essere certi che il cavo non costituirà un problema durante la rasatura: questa tipologia di rasoio è, inoltre, molto più economica rispetto ai rasoi a batteria. Del resto, la batteria di un rasoio wireless deve essere di buona qualità e durevole nel tempo, ma il prezzo per questa categoria è sensibilmente superiore ai tradizionali rasoi a cavo.

Nel mercato dei rasoi elettrici, negli ultimi anni, si è assistito a una specie di rivoluzione estremamente interessante dal punto di vista tecnologico: rasoi elettrici auto pulenti o addirittura in grado di affilarsi durante l’utilizzo; non mancano, poi, i trattamenti specifici per la pelle già contenuti nel modello, in grado di emanare una sorta di raggio freddo, ottimo per riuscire a trattare pelli molto sensibili.

Il rasoio elettrico, se scelto con cura e di elevata qualità, può durare per molti anni: accontentarsi, prendendo un modello poco valido ma molto economico, rischia di comportare una spesa doppia. Quando, infatti, ci saremo resi conti di non essere soddisfatti dal nostro rasoio elettrico saremo costretti ad acquistarne uno nuovo: perché accontentarsi quando in un colpo solo è possibile portare a casa il top?

Il dilagare dello shopping online: Bonprix

Nel frenetico mondo di oggi è difficile districarsi tra i propri impegni e la cura del proprio abbigliamento: cosa c’è di meglio di trovare, in un solo negozio, tutto ciò che può servire per essere sempre perfetti ed alla moda? E, se è la qualità Bonprix a garantirlo, la scelta è immediata!
Poco tempo per l’acquisto perfetto? Bonprix è la soluzione!

La ricerca della mise giusta richiede impegno, così come abbinare scarpe e accessori giusti, e non sempre si ha tempo o voglia di cercare in lungo ed in largo per decine di negozi; anche questo spiega la nuova passione dilagante per lo shopping online: con il semplice ausilio di un computer ed una connessione internet, si ha la possibilità di visualizzare migliaia di articoli senza muoversi da casa, senza stress e attese alle casse o al parcheggio.
È indispensabile, però, avere la certezza di dove si stanno per inviare i propri soldi: come essere certi della qualità dei prodotti che desideriamo acquistare, dal momento che non possiamo provarli o toccarli con mano? Il metodo migliore è affidarsi ad attività commerciali che da anni si occupano di vendita per corrispondenza e che si sono costruiti una solida ed affidabile reputazione negli anni: cosa meglio, dunque, di Bonprix? Leader nel settore della vendita per corrispondenza da venticinque anni, Bonprix si apre ora ad internet con un sito ricchissimo (più di ottomila articoli, per l’abbigliamento di lei, di lui, dei bambini e l’arredo della casa), senza abbandonare la sua storica distribuzione per posta.
Bonprix, venticinque anni di qualità

Bonprix nasce ad Amburgo nel 1986 e da allora la sua ditta è stata sempre in espansione, fino a raggiungere i diciotto milioni di clienti soddisfatti in tutta Europa; nel 1992 Bonprix è arrivata in Italia e già nel 1997 ha avviato il suo primo negozio online.
Gli appassionati dello shopping online possono spaziare in un sito fornitissimo, dove materiali di ottima qualità sono ordinatamente divisi in sezioni, in modo da facilitare il cliente nella ricerca, e si può contare su una grande varietà di taglie e modelli. Si può pagare con carta di credito e gli acquisti arrivano comodamente a casa tramite corriere: cosa chiedere di più?